giovedì 8 febbraio 2018

Torta rovesciata alle pesche e yogurt





Ingredienti:
4-5 pesche (io ho utilizzato un barattolone di pesche sciroppate)
1 vasetto di yogurt vellutato alla pesca (va bene anche bianco)
220 g di farina
3 uova
150 g di zucchero (semolato o di canna)
80 ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

-

Lavate, sbucciate e tagliate a fette sottili le pesche e mescolatele con un po' di zucchero e qualche goccia di succo di limone; nel caso di pesche sciroppate, scolatele dal succo e tagliatele a fette sempre sottili (lo zucchero non servirà). 
In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero, poi unite lo yogurt, l'olio, la farina ed il lievito setacciati, infine il pizzico di sale; amalgamate per bene. 
Imburrate una tortiera di 24-26 cm di diametro e cospargete il fondo con zucchero. Adagiategli sopra le fettine di pesche. Versate poi il composto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
Quando sarà raffreddata, potrete capovolgere la torta e servirla.

Se vi piace, alle pesche potete aggiungerci fette di ananas (sciroppate o non); sono un abbinamento perfetto!

La prossima volta sul fondo metterò più fettine di pesche, ed anche all'interno qualche pezzetto, anche se già la torta è morbidissima e molto buona! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...