lunedì 21 novembre 2016

Cheesecake al pistacchio e cioccolato bianco





Ingredienti
per la base:
180 g di biscotti secchi o digestive
80 g di burro

per la crema:
250 g di philadelphia
100 g di zucchero a velo
200 ml di panna per dolci
100 g di cioccolato bianco 
125 g di yogurt al pistacchio
120 g di crema spalmabile al pistacchio (io ne avevo una della Deluxe presa alla Lidl)
8 g di gelatina in fogli

per decorare:
farina o granella di pistacchi e/o pistacchi interi
cioccolato bianco (quello a forma di mezza sfera è il classico per fonduta, o se preferite anche a forma di goccia oppure ancora in scaglie)



Frullate i biscotti e mescolateli insieme al burro fuso fino ad ottenere un composto omogeneo da stendere sul fondo di uno stampo a cerniera da 22 cm. 
Livellate la base e riponetela in frigo.
Fate ammorbidire i fogli di gelatina nell'acqua fredda. 
In una ciotola iniziate a lavorare il Philadelphia con lo zucchero a velo.
Montate la panna.
Strizzate i fogli di gelatina e fateli sciogliere sul fuoco con un cucchiaio di latte, aggiungetela alla crema, e poi aggiungete la panna amalgamandola con un cucchiaio.
Dividete la crema in due ciotole.
In una aggiungerete il cioccolato bianco precedentemente sciolto a bagnomaria. Nell'altra lo yogurt e la crema al pistacchio
Riprendete lo stampo dal frigo e versate la prima crema col cioccolato bianco sulla base biscotto, rimettete in frigo per circa un'oretta, poi potete aggiungere la seconda crema, livellandola il più possibile. 
Riponete la cheesecake in frigo per almeno altre 2-3 ore. 

Ora potete decorarla come più vi piace.
Io solitamente la preparo la sera prima così è più buona. 





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...