martedì 6 agosto 2013

Tartellette con salsa di fragole




Ingredienti
Per la pasta frolla:
  • 300 g di farina
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 tuorli d'uovo
  • 1 limone

Per la salsa:
  •  400 g di fragole
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • succo di mezzo limone
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di zucchero a velo

----------
Versate la farina su una spianatoia, formate un buco al centro e disponete il burro ammorbidito, lo zucchero, i tuorli, la scorza di limone grattugiata e la vanillina; impastate fino ad ottenere un impasto liscio, e conservatelo in frigo (copritelo con la pellicola).
Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti (qualcuna però lasciatela intera, o meglio lasciate la parte finale delle fragole - quella a punta - e mettetele da parte perché ci serviranno come decorazione); mettetele in una padella con il vino, il succo di limone e lo zucchero semolato, cuocete a fuoco lento per circa 20 minuti. Togliete la padella dal fuoco, frullate il composto e filtrate la salsa con un colino; lasciatela poi raffreddare.
Prendete la pasta frolla dal frigo e, con un mattarello, stendetela; aiutandovi con un bicchiere, ricavate dei cerchi e disponeteli negli stampini (io ho usato i pirottini di carta) precedentemente imburrati ed infarinati, modellatele per ottenere la stessa forma degli stampini e cercate il più possibile di appiattire le basi (oppure utilizzate il metodo dei legumi, in modo tale che le basi degli stampini non gonfino); cuocetele in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti; estraetele dal forno (se le basi risultano "gonfie" bucherellatele un po' con uno stuzzicadenti) e lasciatele raffreddare.
Versateci di sopra la salsa di fragole e decoratele con fragole o pezzi di fragole e zuccherlo a velo.
Conservatele in frigo e toglietele 1 ora prima di servirle (il giorno dopo sono ancora più buone!).


Credo di aver preso la ricetta da un giornale di cucina abbastanza vecchiotto, ma hanno riscosso talmente tanto successo queste tartellette che non potevo non condividere la ricetta con voi ^_^


Follow me on 
 FacebookTwitter  - Bloglovin' -
 Google+ - Pinterest 

15 commenti:

  1. sono bellissime da vedere e sicuramente ottime da mangiare...complimenti hai fatto un ottimo lavoro,brava :)

    RispondiElimina
  2. uuuuuuuuuuuuh mi piacciono un sacco queste a colazione *-*

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bontàààà :-) voglio proprio provare a farli, grazie per questa deliziosa ricetta ;-)

    RispondiElimina
  4. ..devono essere davvero molto buone, una vera delizia...complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. ciao sono diventata tua followers, cavolo vista l'ora m'ispirano sono belle e penso anche buone
    ho anch'io un blog, se ti va di passare mi farebbe piacere.
    http://libricheamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. divine e sono anche molto belle da presentare

    RispondiElimina
  7. wowo tesoro complimenti mi lasci senza parole e con una fame da lupi ^_^

    RispondiElimina
  8. assolutamente divine! belle da vedere e devon esser super gustose^^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...